A-TEAM NETWORK / Prodotti / X39
X39

Attiva le cellule staminali
La fototerapia brevettata è stata studiata per aumentare la quantità di un peptide noto per per le sue proprietà di accrescimento dell'attività delle cellule staminali
Tra i suoi molteplici benefici, il cerotto LifeWave X39™ favorisce la guarigione delle ferite, allevia rapidamente il dolore, ed accresce l'energia, oltre a migliorare la qualità del sonno - bisogna provarlo per crederci.




Immagina un prodotto in grado di attivare le tue cellule staminali riportandole a uno stato più giovane e sano. Questo si tradurrebbe in un livello completamente nuovo di vitalità che comporterebbe, solo per citare alcuni benefici, un miglioramento dell'energia e del sonno nonché una riduzione del dolore, della comparsa delle rughe e una guarigione più rapida delle ferite.

Detto questo, ti presentiamo il cerotto LifeWave X39. Il primo prodotto in assoluto progettato per attivare le cellule staminali del tuo corpo. Ma in che modo l'X39 riesce a raggiungere questo risultato? Avvalendosi della nostra esclusiva formula brevettata di fototerapia, l'X39 aumenta la produzione del peptide GHK-Cu. Questo peptide che è presente naturalmente nel tuo corpo si riduce in modo significativo con l'età. Infatti, dopo i 60 anni i livelli di GHK-Cu diminuiscono di oltre il 60%.

Studi clinici indipendenti condotti da terze parti sul GHK-Cu hanno individuato alcuni notevoli benefici apportati da questo peptide, inclusa la capacità di favorire il processo di guarigione naturale delle ferite. Ma forse la cosa ancora più straordinaria consiste nella capacità del GHK-Cu di riportare i geni del nostro corpo a uno stato più giovane e sano. Nello studio clinico iniziale condotto dal Dr. Loren Pickart, quest'ultimo scoprì che le vecchie cellule epatiche, quando venivano esposte al GHK-Cu, cominciavano a funzionare come se fossero state più giovani e sane!



Negli ultimi 10 anni a San Diego, in California, David Schmidt e il team di ricerca di LifeWave hanno studiato nuovi metodi per accelerare sensibilmente la guarigione del corpo umano dopo una lesione. Le scoperte e le invenzioni di David e del suo team hanno portato a oltre 70 brevetti mondiali nel campo della scienza rigenerativa. Alcune di queste invenzioni sono così rivoluzionarie che i test iniziali effettuati con vermi piatti (un modello di cellule staminali biologiche) hanno dimostrato un fenomenale miglioramento del 90% della velocità di guarigione delle ferite. Infatti, alcuni studi successivi condotti su animali ed esseri umani hanno confermato che applicazioni specifiche dei campi elettromagnetici creati da alcuni di questi dispositivi possono davvero migliorare l'attività delle cellule staminali, di conseguenza sia gli animali che gli esseri umani potrebbero guarire molto più velocemente rispetto a qualunque altra terapia impiegata.

Ecco un altro modo per descrivere il problema da risolvere. Invecchiando le cellule staminali del nostro corpo diventano progressivamente meno efficienti. Una volta raggiunti i 60 anni, le cellule staminali del nostro corpo mostrano pochissima attività, diventando più lente e rilasciando meno fattori di crescita necessari per riparare il nostro corpo. Verso la metà dei 70 anni le cellule staminali non mostrano quasi nessuna attività. Ecco perché le persone più anziane hanno difficoltà a guarire dagli infortuni.

Quello a cui la maggior parte delle aziende sta lavorando nel campo della medicina delle cellule staminali consiste nell'iniettare cellule staminali di una persona donatrice più giovane a un destinatario più anziano. Anche se da un lato questo approccio è promettente, il problema è che risulta potenzialmente pericoloso (divisione cellulare incontrollata), costoso (oltre $ 10.000 per un singolo trattamento) e illegale (la maggior parte dei Paesi non ha approvato la terapia basata sull'uso delle cellule staminali). Ma cosa accadrebbe se ci fosse un modo per "ripristinare" le nostre cellule staminali e far sì che inizino a comportarsi come cellule più giovani e sane. Questo risulterebbe notevolmente privo di rischi, incredibilmente efficace ed estremamente economico.




I benefici possono essere immediati!

Diversamente da altri prodotti, LifeWave X39™ agisce subito dopo l'applicazione.

Favorisce la guarigione delle ferite
Alcune delle nostre testimonianze più notevoli sull'X39 riguardano proprio il campo della guarigione delle ferite. La guarigione delle ferite è ovviamente un processo naturale e richiede la presenza di cellule staminali. Con l'avanzare dell'età, le nostre cellule staminali diventano meno efficienti. Adesso con l'X39 puoi attivare le tue cellule staminali e favorire il processo di guarigione naturale del tuo corpo.
La ricerca clinica mostra che dopo aver utilizzato X39 per sole 6 settimane , il sistema vascolare si comporta come se fosse diventato più giovane di oltre 2 mesi!

Sollievo rapido dal dolore
Gli utilizzatori dell'X39 possono sperimentare riduzioni significative del dolore. Infatti, la maggior parte delle persone assiste a una riduzione della sensazione dolorosa e dell'infiammazione pochi minuti dopo l'applicazione.

Maggiore energia
Gli studi clinici condotti da LifeWave dimostrano che il cerotto X39 ha migliorato i livelli di energia delle persone. I risultati rispetto ai dati di riferimento indicano un miglioramento generale dell'energia del corpo, dell'equilibrio degli organi e della distribuzione dell'energia simmetrica a livello bilaterale.