A-TEAM NETWORK / News
Due cambiamenti di dieta per un’immediata carica di energia
Se dormite regolarmente otto ore ogni notte, ma vi sentite ancora intontiti, la dietista e esperta di fitness, Rebecca Scritchfield, potrebbe avere la risposta giusta.




Scritchfield chiede ai suoi clienti di tenere un diario alimentare, e in base alle registrazioni risulta che nella loro dieta due importanti sostanze nutritive sono costantemente carenti:
  • Le vitamine del gruppo B- gli alimenti ricchi di vitamine B includono frutta, verdura, semi, noci, legumi, latte e prodotti lattiero-caseari. Secondo Scritchfield: “Aiutano il corpo a estrarre energia dal cibo.”
  • Ferro- Poiché il ferro trasporta l’ossigeno a tutte le cellule del nostro corpo, Scritchfield sostiene che mangiare alimenti ricchi di ferro, come manzo, pollo, fagioli, legumi e uova ha un impatto diretto sui livelli giornalieri di energia. Nelle donne il ferro è spesso carente, quindi è importante monitorarne l’assunzione.

I clienti di Scritchfield spesso riferiscono di sentirsi subito meglio dopo aver incrementato queste due sostanze nutritive nella loro dieta. “Penso che sia un effetto congiunto fisico e psicologico,” afferma Scritchfield. “Perché si sentono meglio e non cercano di far fronte al loro basso livello di energia semplicemente consumando cibi zuccherati.”

Le Formule Theta Nutrition di LifeWave sono fonte di vitamine del gruppo B, tra cui B6 e B12 (Theta One, Theta Fuel e Theta Heart), e B3 (Theta Heart).